info@studiomasturzo.com +39 089 224213

Avvocati

SERVIZI PER AVVOCATI

Consulenza Tecnica d’ufficio e di parte

Quella del Consulente Tecnico, è ordine giuridico che implica, una figura professionale altamente specialistica.

I particolari tipi di incarico che vengono demandati ai tecnici nel corso delle procedure giudiziarie, sia nel campo civile che penale, rivestono sempre maggiore importanza, talchè il loro operato può incidere fortemente sugli esiti del giudizio e li carica, quindi, di forte responsabilità.

Il Consulente Tecnico, professionista specialista nella controversia, è cosciente che la sola competenza tecnica non è sufficiente a garantire il pieno e soddisfacente assolvimento di un mandato, complesso e delicato, commissionato dal committente o dal suo procuratore legale.

rst (2)

rst (2)
Lo studio Politecnico Masturzo&Partners assicura un servizio di Consulenza Tecnica di elevata qualità associando alle competenze tecniche e scientifiche, conoscenze giuridiche ed umanistiche.
I nostri consulenti, adeguatamente formati, dispongono di conoscenze putuali e preci di norme di diritto e di procedura, nonché precetti relativi alla comunicazione umana ed alle tecniche di mediazione e negoziazione, poiché sempre più spesso ad essi sono affidati anche compiti di ricerca di una soluzione conciliativa di una controversia.

  • Expertise: Forte della propria esperienza nel settore e grazie alle competenze multidisciplinari, lo Studio Politecnico Masturzo&Partners garantisce al Cliente il supporto di un team di risorse specialistiche e competenti.
  • Valore aggiunto: Lo Studio Politecnico Masturzo&Partners garantisce lo svolgimento della prestazione nel rispetto di requisiti di integrità, indipendenza, imparzialità e riservatezza.
rst (2)

rst (2)

Lo Studio Politecnico Masturzo&Partners offre, tra i tanti servizi dalla qualità certificata, quello di Consulenza Tecnica, annoverando fra i propri tecnici, esperti consulenti tecnici e periti, operanti nei diversi campi e settori, a servizio degli Uffici giudiziari.
La metodologia attuata dallo Studio Politecnico Masturzo&Partners si può suddividere nelle seguenti fasi:

  • audit del cliente;
  • analisi delle motivazioni tecniche del contenzioso;
  • esecuzione operazioni peritali preliminari;
  • acquisizione ed integrazione documentazione;
  • analisi della documentazione a disposizione;
  • redazione della Relazione di Consulenza Tecnica;
  • assistenza nelle varie fasi del contenzioso.

Come viene scelto il Consulente Tecnico?

“La scelta dei consulenti tecnici deve essere normalmente fatta tra le persone iscritte in albi speciali formati a norma delle disposizioni di attuazione al presente codice” ( . 61 . . .). Tuttavia, il Giudice, qualora lo ritenga opportuno, ha la facoltà di nominare un esperto non incluso nell’Albo del Tribunale, motivandone il ricorso.

Quali sono i requisiti dell’iscrizione all’albo dei Consulenti Tecnici?

Per poter essere iscritti all’albo dei Consulenti Tecnici è necessario essere in possesso di un titolo di studio relativo, quale: geometra, perito agrario, ingegnere e architetto. Ulteriore requisito è la specchiata condotta morale e politica del soggetto.

rst (2)