info@studiomasturzo.com +39 089 224213

Enti locali

febbraio 29, 2016
Nessun commento

SERVIZI PER I COMUNI E GLI ENTI LOCALI

POR 2014 – 2020

Il Programma Operativo Regionale (POR) è il documento di programmazione della Regione che costituisce il quadro di riferimento per l’utilizzo delle risorse comunitarie del FESR (Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale) per garantire la piena convergenza della Campania verso l’Europa dello sviluppo.

I medi e piccoli Comuni necessitano di risorse economiche/finanziamenti per favorire la crescita e la valorizzazione del proprio territorio.

ITI (Investimenti Territoriali Integrati)/FESR

      • Individuare Unioni di Comuni già costituite;
      • Individuare altre aree (territori) sulle quali promuovere l’aggregazione di comuni e la formazione di Unioni di Comuni;
      • Incarico Unione dei comuni “Valle dell’Orco” (incarico di un progetto comprensoriale);
      • Incontri con la Comunità Montana “Calore Salernitano”;

PSR (Piano Sviluppo Rurale)

  • Bandi in uscita, che finanziano Comuni e Privati;
  • Incontri con sindaci per fornire servizi e acquisire incarichi

I Comuni, destinatari di fondi e finanziamenti, necessitano di servizi di assistenza per la gestione, il monitoraggio e la rendicontazione delle proprie risorse.

  • Gestione, monitoraggio e rendicontazione dei fondi ricevuti.
  • Predisposizione della documentazione amministrativa e contabile necessaria a dimostrare la corretta esecuzione procedurale e finanziaria degli interventi.

I Comuni, destinatari di fondi e finanziamenti, necessitano di servizi tecnici mirati al supporto organizzativo e gestionale delle proprie risorse (supporto nella redazione di bandi, preparazione gare,…)

L’attività di supporto specialistico al responsabile unico del procedimento si configura come un appalto di servizi che può essere utilizzato per sopperire alla carenza delle competenze tecniche dell’amministrazione.

I Comuni, destinatari di fondi e finanziamenti, necessitano di tecnici qualificati per le attività di progettazione, verifica preventiva/validazione, direzione lavori, collaudo.

  • Servizi di assistenza tecnica
  • Progettazione
  • Verifica preventiva/Validazione
  • Direzione Lavori
  • Collaudo

Il nuovo Codice degli Appalti Pubblici, Decreto legislativo 50/2016 impone l’obbligatorietà di questa Verifica per tutti i Progetti

Cosa accerta la verifica?

La verifica accerta in particolare:
a) la completezza della progettazione;
b) la coerenza e completezza del quadro economico in tutti i suoi aspetti;
c) l’appaltabilità della soluzione progettuale prescelta;
d) presupposti per la durabilità dell’opera nel tempo;
e) la minimizzazione dei rischi di introduzione di varianti e di contenzioso;
f) la possibilità di ultimazione dell’opera entro i termini previsti;
g) la sicurezza delle maestranze e degli utilizzatori;
h) l’adeguatezza dei prezzi unitari utilizzati;
i) la manutenibilità delle opere, ove richiesta

Da chi è effettuata l’attività di verifica?

L’attività di verifica è effettuata dai seguenti soggetti:

a) per i lavori di importo pari o superiore a venti milioni di euro, da organismi di controllo accreditati ai sensi della norma europea UNI CEI EN ISO/IEC 17020;
b) per i lavori di importo inferiore a venti milioni di euro e fino alla soglia di cui all’articolo 35, dai soggetti di cui alla lettera a) e di cui all’articolo 46, comma 1, che dispongano di un sistema interno di controllo di qualità;  disposizione corretta con errata corrige del 15-07-2016
c) per i lavori di importo inferiore alla soglia di cui all’articolo 35 e fino a un milione di euro, la verifica può essere effettuata dagli uffici tecnici delle stazioni appaltanti ove il progetto sia stato redatto da progettisti esterni o le stesse stazioni appaltanti dispongano di un sistema interno di controllo di qualità ove il progetto sia stato redatto da progettisti interni;
d) per i lavori di importo inferiore a un milione di euro, la verifica è effettuata dal responsabile unico del procedimento, anche avvalendosi della struttura di cui all’articolo 31, comma 9.

In quali risorse sono ricompresi gli oneri derivanti dall’accertamento della rispondenza agli elaborati progettuali ?

Gli oneri derivanti dall’accertamento della rispondenza agli elaborati progettuali sono ricompresi nelle risorse stanziate per la realizzazione delle opere

La soluzione

Lo Studio Politecnico Masturzo&Partners persegue con costanza il miglioramento continuo, l’innovazione e la qualità. Così agendo lo Studio Politecnico Masturzo&Partners ha stabilito un Sistema di Gestione della Qualità che è conforme alla Norma Internazionale per i Sistemi di Gestione ISO 9001:2008 per l’ erogazione di servizi di Ingegneria nei seguenti settori ed ambiti:

■ Ingegneria Civile ed Ambientale
■ Ingegneria Industriale
■ Ingegneria dell’Informazione
■ Technical due diligence
■ Consulenza Tecnica d’Ufficio
■ Consulenza Tecnica di Parte
■ Servizi di ingegneria per verifica e adeguamento sismico dei fabbricati
■ Verifica preventiva della progettazione
■ Progettazione con metodi e strumenti elettronici specifici (Building Information Modeling- BIM)

Perché scegliere noi

Expertise: Forte della propria esperienza nel settore e grazie alle competenze multidisciplinari, lo
Studio Politecnico Masturzo&Partners garantisce al Cliente il supporto di un team di risorse specialistiche e competenti.

Valore aggiunto: Lo Studio Politecnico Masturzo&Partners garantisce lo svolgimento della prestazione nel rispetto di requisiti di integrità, indipendenza, imparzialità e riservatezza

Le nostre Pubblicazioni per i Comuni

Comuni sicuri

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners.Pubblicazione: comuni sicuri 

Comuni sostenibili

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners.Pubblicazione: Comuni sostenibili

Pubblicazione: scuole e asili ecosicuri

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners.Scuole e asili ecosicuri 

Pubblicazione: strade ecosicure

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners.Strade ecosicure 

La prevenzione del rischio sismico- Il ruolo delle Istituzioni, delle professioni tecniche e del volontariato

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners.Pubblicazione Lions

Analisi degli Assi del Por e delle Azioni finanziate

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners. libro_1_POR

ITI Investimento Territoriale Integrato- Monitoraggio, informazione e comunicazione del POR-FESR 2014-2020

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners.libro_3_ITI

Fondo di Rotazione- Avvio della Fase Attuativa

Presentazione per i Comuni. presentazione-per-i-comuni

Finanziamento delle attività di progettazione- Modalità operative di accesso al fondo di rotazione

Scarica il documento divulgativo a cura dello Studio Politecnico ing. Antonio Masturzo & Partners.Libro_2_fondo_di_rotazione

studio.masturzo